TRA GALLURA E BARBAGIA

La gita si effettua esclusivamente con la presenza minima di 8 persone con auto propria.

Bellissimo percorso off-road, abbastanza impegnativo e di notevole bellezza naturalistica, che termina in tarda mattinata, con un ottimo Pranzo in un simpatico Ristorante sul mare.
Il ritorno è in asfalto.
Orari di partenza:
alle ore 06,30 da Palau;
alle ore 07,00 da Arzachena;
alle ore 07,30 da Olbia.

TRA ANDATA E RITORNO DA OLBIA SI PERCORRONO CIRCA 250 KM.

Dal punto di ritrovo, alla periferia Nord di Olbia, percorriamo per circa 15 minuti la SS 131 (Carlo Felice) e una volta arrivati alle porte di Berchidda iniziamo un bellissimo percorso off-road  che ci vedrà attraversare un tratto dei selvaggi monti di Alà dei Sardi. (Sterrati a tratti impegnativi e tra stretta vegetazione che ci impegneranno per circa 90 minuti). Arriviamo a Buddusò ed approfittiamo per fare una breve visita al particolare Nuraghe “Loelle”.
Ripartiamo e passando “sopra” la Colonia Penale di Mamone, ci immergeremo in un percorso davvero notevole. Vegetazione rigogliosa, antiche e “particolari” vie che ci impegneranno, a tratti non poco, ci porteranno tra fantastici panorami e territori praticamente sconosciuti, in circa 4 ore, fino al mare.
Questa descrizione della gita vi sembrerà un po’ … ristretta, ma come faccio a descrivere la bellezza del territorio che attraverseremo e la soddisfazione della guida off-road che  sono molto vari, spettacolari, divertenti? Finalmente siamo arrivati al mare (abbiamo viaggiato per quasi 6 ore); siamo attesi in un “ristorantino” niente male e particolare, proprio sul mare  per un eccezionale pranzo a base di pesce freschissimo.

La via del ritorno, in asfalto, la decideremo insieme. In circa 90 minuti saremo ad Olbia.

 

 

169 Visite totali, 1 visite odierne